Degan Liana

Degan Liana

Biografia di Liana Degan

Coltivo come autodidatta la mia passione per il disegno, nel 2002 ho scoperto un percorso formativo che ha trasformato la mia innata predisposizione e desiderio in una opportunità di esplorarele mie emozioni e stati d’animo e trasformarli in opere pittoriche.
Da allora ho sperimentato diverse tecniche e diversi modi di introspezione ed espressione fino a trovare nell’olio su tela arricchito con altri materiali, il miglior modo di esternare il mio mondo interiore affinché anche chi guarda e osserva le opere possa talvolta riconoscersi in emozioni che sono sì mie, ma appartengono soprattutto alla natura umana a cui tutti noi apparteniamo.
Il main theme del mio percorso artistico è rappresentare attraverso il colore e immagini simboliche le emozioni che provo di fronte a varie situazioni.
Mi piace sviluppare dei progetti, cioè una serie di opere che appartengano allo stesso tema; da qui è nata l’idea di rappresentare il viaggio che ho fatto sulla Route 66; come pure celebrare il mio amore per il cinema rappresentando i film e le colonne sonore che mi accompagnano, ascoltandole mentre stendo il colore sulla tela.

Passaggi significativi:
Il primo quadro dipinto a olio (“Sentinel dome” - primavera 2003) ha ottenuto una segnalazione di merito alla “7^ Biennale di Pittura 2004” della Z.I.P. (Padova)
I due quadri “Jacko” e “Moonwalk” (olio su tela) ricevono un’ attestazione di merito alla Mostra internazionale di artisti “51 Artisti per Michael Jackson” a Montegrotto Terme (giugno 2010)
Il quadro “Broken Heart NY 11/9” risulta fra le trenta opere finaliste del Premio Nazionale “Giuseppe Gambino” a Preganziol, Treviso (gennaio 2014)
I due quadri “Creazione” e “Me and I” sono selezionati per la “1^ Biennale della Creatività in Italia” a Verona (febbraio 2014)
I due quadri “Il divenire” e “Diné“ sono selezionati per la “2^ Biennale Internazionale d’Arte di Palermo” (gennaio 2015)
Il quadro “Piccolo Buddha” è stato premiato con il trofeo “Leonardo da Vinci” in occasione della “Prima Biennale d’Arte Città di Cesenatico” (gennaio 2015)
La composizione “I Nodi dell’Anima” ha ottenuto il “1° Grand Prix de la Côte d’Azur” Cannes (aprile 2015)
I due quadri “Il Prima” e “Lezioni di piano“ sono stati premiati al concorso “25° Lune di Primavera” a Perugia (maggio 2015)
Il mio operato artistico con il quadro “Sentinel Dome “ ha ottenuto il premio “Artista dell’Anno 2015” – Cesenatico (giugno 2015)
Il quadro “Fringe Kilauea” ha ottenuto il premio “Leone dei Dogi” – Venezia (luglio 2015)
I due quadri “Points of view” e “Me and I“ sono selezionati per “Art Protagonist 2015” a Piazzola sul Brenta, Padova (dicembre 2015)
Sono stata inserita come artista permanente in ARTtime Insight.net (galleria virtuale della Galleria ARTtime di Udine) (anno 2015)
I quadri della collezione “Movies Soundtracks” mi hanno regalato il riconoscimento di Artista finalista nel "Premio ORA España 2015" (gennaio 2016)
Il quadro “Piccolo Buddha” ha ottenuto il “1° Grand Prix Des Arts Visuels 2016” – Cannes (aprile 2016)
Il quadro “Broken Heart NY 11/9” ha ricevuto il riconoscimento internazionale “Artestates” – U.S.A.(maggio 2016)
La composizione “Creatures” mi ha regalato il riconoscimento di Artista finalista al 2° Concorso Internazionale d’Arte Contemporanea durante il ”SATURA International Contest 2016” – Genova (luglio 2016)

Contatta l'Artista Liana Degan

Puoi lasciare un messaggio a Liana Degan utilizzando il modulo di contatto